FANDOM


Riga 17: Riga 17:
 
La comandante dell'assalto, Desire, raggiunge Rufy e lo informa che presto verrà giustiziato dal suo capo, Bill. In quello stesso momento Bill raggiunge la maggior parte dei membri del suo gruppo, l'alleanza dei pirati d'argento, che lo acclamano e gli mostrano i pirati catturati quel giorno. Anche Desire si unisce al gruppo portando con sé Rufy e Bill si prepara a trasformarlo in una statua d'argento utilizzando il frutto [[Gutsu Gutsu]] con cui può trasformare il corpo in una fornace e liquefare i metalli. Rufy viene salvato all'ultimo istante da Bartolomeo, che accorre a proteggere il suo idolo e affronta i membri dell'alleanza. Rufy lo aiuta travolgendone alcuni con la sfera in cui è bloccato e i due fuggono dalla sala iniziando a girovagare per la fortezza, venendo inseguiti. Poco dopo essere giunti all'esterno i due pirati vengono nuovamente inseguiti da Desire, che spara molte cannonate finchè non si apre una voragine in cui precipitano tutti e tre.
 
La comandante dell'assalto, Desire, raggiunge Rufy e lo informa che presto verrà giustiziato dal suo capo, Bill. In quello stesso momento Bill raggiunge la maggior parte dei membri del suo gruppo, l'alleanza dei pirati d'argento, che lo acclamano e gli mostrano i pirati catturati quel giorno. Anche Desire si unisce al gruppo portando con sé Rufy e Bill si prepara a trasformarlo in una statua d'argento utilizzando il frutto [[Gutsu Gutsu]] con cui può trasformare il corpo in una fornace e liquefare i metalli. Rufy viene salvato all'ultimo istante da Bartolomeo, che accorre a proteggere il suo idolo e affronta i membri dell'alleanza. Rufy lo aiuta travolgendone alcuni con la sfera in cui è bloccato e i due fuggono dalla sala iniziando a girovagare per la fortezza, venendo inseguiti. Poco dopo essere giunti all'esterno i due pirati vengono nuovamente inseguiti da Desire, che spara molte cannonate finchè non si apre una voragine in cui precipitano tutti e tre.
   
Altrove Bill e Peseta si incontrano con Tanaka, un dipendente di [[Gild Tesoro]], e gli consegnano alcune tonnellate d'argento e i criminali catturati. Poi viene informato della sorte di Rufy e Desire e ordina che Aveyron si occupi di loro.
+
Bartolomeo, Desire e Rufy si ritrovano nella miniera presente nel sottosuolo di [[Silver Mine]]. Aveyron, un sottoposto di Bill capace di trasformarsi in un carrello minerario, si dirige verso di loro con l'intenzione di ucciderli travolgendoli. I tre si danno alla fuga, ma Aveyron li insegue e li attacca ricorrendo alle bombe che porta con sé. Al termine di una lunga fuga i pirati precipitano in un pozzo.
   
  +
Desire e Bartolomeo ricominciano a litigare e la donna definisce Bartolomeo "traditore" perchè ha infranto la sua promessa di lasciare il [[mare orientale]] assieme a lei. Per questo Desire salpò con le sue amiche, ma ad un certo punto furono sopraffatte da alcuni nemici e ridotte in fin di vita. Bill, però, giunse in tempo per salvarle e le accolse nel suo gruppo.
   
  +
Il racconto viene interrotto dall'arrivo di alcuni minatori che liberano Bartolomeo dalla colla che gli impedisce di attivare il suo [[Barri Barri|potere]]. Queste persone sono ex compagni di Bill che lo hanno deluso e che egli ha gettato nel sottosuolo per farli lavorare nella miniera. All'improvviso Aveyron raggiunge il villaggio e combatte con Desire finché scorge Rufy e decide di attaccare lui trafiggendo la sfera che lo contiene con una speciale trivella.
  +
  +
L'affondo indebolisce la struttura della sfera e così Rufy, che non è stato ferito perchè Aveyron ha sbagliato mira, riesce a spezzarla e a liberarsi. Aveyron gli spara numerose cannonate ma Rufy le rispedisce al mittente, così Aveyron fugge ma Rufy lo insegue, seguito a sua volta da Bartolomeo. Quest'ultimo crea con la sua barriera un binario altenativo che rispedisce Aveyron verso Rufy, che così riesce a colpirlo con in [[Gom Gom/Gear|Gear Second]] e a sconfiggerlo.
  +
  +
Bill viene informato della sconfitta di Aveyron, così decide di seppellirli tutti quanti.
   
   

Revisione delle 08:17, lug 30, 2016

La saga di Silver Mine è la dodicesima saga filler dell'anime.

Riassunto

In una notte di navigazione a bordo della Going Rufy-senpai, mentre tutti dormono, Rufy si alza per andare a mangiare e Bartolomeo lo accompagna. All'improvviso appare nel cielo un grosso pezzo di carne e Rufy vi si aggrappa, sempre seguito dal suo fan. La carne in realtà è un'esca e i due pirati finiscono per essere trascinati su una piattaforma sotto il controllo di un gruppo di assalitori. Queste persone evitano gli attacchi della ciurma di Rufy, che si è risvegliata, e li immobilizza sparando proiettili appiccicosi che gli impediscono i movimenti. Dopodichè fanno ritorno alla loro base, Silver Mine: Rufy viene inglobato fino al collo in una grossa sfera d'argento e chiuso in una cella, mentre Bartolomeo viene messo ai lavori forzati in una miniera.

La comandante dell'assalto, Desire, raggiunge Rufy e lo informa che presto verrà giustiziato dal suo capo, Bill. In quello stesso momento Bill raggiunge la maggior parte dei membri del suo gruppo, l'alleanza dei pirati d'argento, che lo acclamano e gli mostrano i pirati catturati quel giorno. Anche Desire si unisce al gruppo portando con sé Rufy e Bill si prepara a trasformarlo in una statua d'argento utilizzando il frutto Gutsu Gutsu con cui può trasformare il corpo in una fornace e liquefare i metalli. Rufy viene salvato all'ultimo istante da Bartolomeo, che accorre a proteggere il suo idolo e affronta i membri dell'alleanza. Rufy lo aiuta travolgendone alcuni con la sfera in cui è bloccato e i due fuggono dalla sala iniziando a girovagare per la fortezza, venendo inseguiti. Poco dopo essere giunti all'esterno i due pirati vengono nuovamente inseguiti da Desire, che spara molte cannonate finchè non si apre una voragine in cui precipitano tutti e tre.

Bartolomeo, Desire e Rufy si ritrovano nella miniera presente nel sottosuolo di Silver Mine. Aveyron, un sottoposto di Bill capace di trasformarsi in un carrello minerario, si dirige verso di loro con l'intenzione di ucciderli travolgendoli. I tre si danno alla fuga, ma Aveyron li insegue e li attacca ricorrendo alle bombe che porta con sé. Al termine di una lunga fuga i pirati precipitano in un pozzo.

Desire e Bartolomeo ricominciano a litigare e la donna definisce Bartolomeo "traditore" perchè ha infranto la sua promessa di lasciare il mare orientale assieme a lei. Per questo Desire salpò con le sue amiche, ma ad un certo punto furono sopraffatte da alcuni nemici e ridotte in fin di vita. Bill, però, giunse in tempo per salvarle e le accolse nel suo gruppo.

Il racconto viene interrotto dall'arrivo di alcuni minatori che liberano Bartolomeo dalla colla che gli impedisce di attivare il suo potere. Queste persone sono ex compagni di Bill che lo hanno deluso e che egli ha gettato nel sottosuolo per farli lavorare nella miniera. All'improvviso Aveyron raggiunge il villaggio e combatte con Desire finché scorge Rufy e decide di attaccare lui trafiggendo la sfera che lo contiene con una speciale trivella.

L'affondo indebolisce la struttura della sfera e così Rufy, che non è stato ferito perchè Aveyron ha sbagliato mira, riesce a spezzarla e a liberarsi. Aveyron gli spara numerose cannonate ma Rufy le rispedisce al mittente, così Aveyron fugge ma Rufy lo insegue, seguito a sua volta da Bartolomeo. Quest'ultimo crea con la sua barriera un binario altenativo che rispedisce Aveyron verso Rufy, che così riesce a colpirlo con in Gear Second e a sconfiggerlo.

Bill viene informato della sconfitta di Aveyron, così decide di seppellirli tutti quanti.


Navigazione

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.