One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Scratchmen Apoo è il capitano dei Pirati On-Air, una Star[1] e un informatore[7] dei Pirati delle cento bestie e fa parte della peggiore delle generazioni.

Aspetto[]

Come membro dei Braccialunghe, possiede braccia dotate di due gomiti ciascuna. Possiede anche un torace ampio, in grado di aiutarlo a produrre suoni simili a tamburi quando ci batte sopra i pugni. La sua mandibola è più larga del resto della testa, una caratteristica condivisa con Lombrico. I suoi denti ricordano i tasti di un pianoforte.

Indossa un paio di cuffie acustiche nere e porta i capelli castani raccolti in una lunga treccia, in maniera simile a Jabura. Inoltre i capelli sulla fronte sono tirati all'indietro e all'attaccatura sembrano dei fulmini stilizzati. Indossa un vestito in stile orientale di colore fucsia, che ha, sul petto e sul lato destro dei pantaloni, il disegno di un fiore arancione e rosso, al cui interno è presente il kanji 音 (oto?) che significa "suono" o "musica". Porta inoltre una fascia legata alla vita azzurra.

A ventinove anni, indossava delle cuffie rosse con il suo nome scritto su entrambi i lati e un vestito dello stesso colore con il kanji sul petto. Apoo portava inoltre una fascia gialla legata alla vita e una rosa verde sulla spalla sinistra.

Da bambino aveva i capelli più corti e una diversa pettinatura, con un ciuffo sul davanti. Indossava una maglia arancione a maniche lunghe con i risvolti bianchi, pantaloni giallo canarino, scarpe basse nere e un papillon verde acqua. I suoi denti inoltre non avevano i segni neri che li fanno assomigliare ai tasti di un pianoforte.

Galleria[]

Carattere[]

Apoo sembra non essere interessato ad attaccare le altre persone senza un motivo valido, come dimostrato durante lo scambio di battute con Eustass Kidd alle isole Sabaody.[5] A volte però si comporta in maniera azzardata, ad esempio quando vuole a tutti i costi assistere al combattimento dell'ammiraglio Kizaru contro tre supernove nonostante il pericolo che corresse restando lì,[8] intervenendo addirittura personalmente nello scontro.[9] È inoltre una persona molto provocatoria, tanto da affermare che prima di scappare bisogna sempre fare arrabbiare il nemico.[10]

Odia quando qualcuno gli fa notare una cosa ovvia, come quando un compagno gli fa presente che stanno correndo a mezz'aria durante la loro fuga da alcuni animali selvaggi.[11]

Dopo il salto temporale, Apoo sembra essere diventato molto più prudente. Quando Killer lo ha invitato per discutere la possibilità di un'alleanza, Apoo ha creduto che Kidd avesse nascosto un cecchino e per questo ha devastato la base e attaccato alcuni uomini del pirata temendo un'imboscata.[6]

Sa riconoscere quando le cose si mettono male, preferendo mettersi in salvo piuttosto di aiutare i compagni in difficoltà.[12]

Relazioni[]

Alleati[]

Nel Nuovo Mondo, Apoo ha finto di stringere un'alleanza con i Pirati di Hawkins e i Pirati di Kidd per abbattere l'imperatore Shanks. Infatti, le altre ciurme ignoravano il fatto che Apoo fosse già un sottoposto di Kaido. Quando quest'ultimo giunge sull'isola in cui si trovano, tale patto viene meno.

Numbers[]

Si è rammaricato per la sconfitta di tre Numbers, affermando in lacrime che ciò è stato possibile solamente poiché erano ubriachi.[7] Si scusa poi quando fugge per mettersi in salvo mentre Zanki viene sconfitto.[12]

Forza e abilità[]

Il manifesto della sua taglia.

Come capitano dei Pirati On-Air, Apoo ha autorità su tutti i membri della sua ciurma. In qualità di supernova facente parte della peggiore delle generazioni inoltre, è considerato dal Governo Mondiale uno dei più pericolosi pirati emergenti, come dimostra anche la sua taglia di 350.000.000 Simbolo Berry.png.[6]

In quanto Star dei Pirati delle cento bestie,[1] ha autorità sui membri di grado inferiore. Ha inoltre i Numbers ai suoi ordini e come informatore della ciurma, si occupa di riferire notizie all'equipaggio.[7]

Alle Sabaody non ha avuto problemi a considerare uno scontro con Kidd, sebbene all'epoca avesse una taglia ben più alta della sua.[5] Anche dopo il salto temporale, Apoo non si è fatto alcun problema a mettere a soqquadro la base della supernova, sconfiggendo alcuni dei suoi sottoposti e invitandolo nuovamente al combattimento.[6] In tale occasione, Killer riconosce la forza di Apoo affermando come il pirata sia un individuo molto forte.[13]

Durante il festival del fuoco, ha inoltre ferito due individui del calibro di Zoro e Rufy uno dopo l'altro, nonostante fossero anche loro due supernove della peggiore delle generazioni, riuscendo anche a fare perdere i sensi per qualche secondo a quest'ultimo.[14]

Capacità fisiche[]

Scratchmen Apoo pratica una strana specie di arti marziali la cui posizione di combattimento consiste nello stendere le braccia davanti a sé. Durante il suo breve scontro con Kidd inoltre, Apoo ha dimostrato un'incredibile agilità, avendo compiuto un salto acrobatico all'indietro per uscire da un edificio in fiamme.[5]

Ha una buona resistenza, tanto da rialzarsi e continuare a combattere dopo essere stato colpito dall'enorme arto metallico di Kidd e scagliato contro un muro di pietra con una forza sufficiente a mandarlo in frantumi. Ha fatto lo stesso anche dopo essere stato colpito da un fendente di Zoro al petto. La sua forza è inoltre notevole dato che ha parato due attacchi contemporanei di Zoro e X Drake.[15]

Frutto del diavolo[]

Lente.png Per maggiori informazioni, vedere Oto Oto

Apoo mentre usa la sua abilità.

Apoo ha mangiato il frutto del diavolo Oto Oto di tipo Paramisha che gli permette di trasformare varie parti del suo corpo in strumenti musicali. Suonando con essi specifiche melodie e note, può danneggiare i suoi avversari in diversi modi, ferendoli come se fossero colpiti da pugni, tagliandoli come se subissero attacchi provenienti da lame o facendo loro esplodere alcune parti del corpo.[9][14]

Ambizione[]

Sa utilizzare l'Ambizione della percezione e l'Ambizione dell'armatura.[4] Utilizza quest'ultima per rivestire i suoi tonfa[16] e ne ha anche fatto uso per proteggersi da un attacco di un agente del CP0.

Armi[]

Ha usato due tonfa per difendersi dalle armi di Zoro e X Drake, che lo hanno attaccato contemporaneamente.[15] Zoro però ne distrugge una.

Storia[]

Saga delle Sabaody[]

I Pirati On-Air raggiungono l'arcipelago Sabaody. Qui, Apoo si infastidisce perché Eustass Kidd continua a fissarlo e ha un breve confronto con lui; ben sapendo cosa significherebbe causare troppi guai, Apoo propone di mettere da parte le ostilità finché non si troveranno nel Nuovo Mondo.

Più tardi, Apoo assiste alla prepotenza di Charloss su un ferito, un'infermiera e il suo promesso sposo e rimane senza fiato quando Roronoa Zoro, ignaro di tutto, manca di rispetto al nobile mondiale. Per fortuna di tutti i presenti l'intervento di Jewelry Bonney evita la chiamata di un ammiraglio sull'arcipelago. In questa occasione Apoo commenta che lo spadaccino è come una bestia che è stata assalita da una furia omicida.

Quando riceve un'edizione straordinaria del giornale in cui legge dell'imminente esecuzione pubblica di Portuguese D. Ace, si preoccupa.

Dopo essere venuto a conoscenza del fatto che Rufy ha colpito un nobile mondiale, Apoo si chiede se solo i Pirati di Cappello di paglia saranno il bersaglio dell'ammiraglio in arrivo.

Apoo viene sconfitto da Kizaru.

Nonostante la sua ciurma cerchi di convincerlo ad abbandonare l'arcipelago prima che sia troppo tardi, Apoo decide di vedere l'ammiraglio in azione e dice a un suo sottoposto che si deve fare arrabbiare il nemico e poi fuggire, altrimenti non c'è divertimento. Più tardi assiste di nascosto alla battaglia tra Kizaru e un Pacifista contro Basil Hawkins, Urouge e X Drake al Grove 24, commentando la rarità del frutto del diavolo di quest'ultimo. I suoi sottoposti cercano di convincerlo nuovamente ad andarsene, ma Apoo decide di intervenire, suonando alcune parti del proprio corpo. Ciò non solo distrae tutti i combattenti, ma colpisce Kizaru: prima un suono di cimbali gli taglia il braccio destro, poi un suono di tamburo provoca un'esplosione all'altezza del bacino del marine, che cade a terra tagliato a metà.

Apoo decide di allontanarsi, ma l'ammiraglio usando il suo frutto del diavolo si ricompone velocemente e lo raggiunge; a quel punto lo colpisce con un calcio spedendolo contro un edificio, che crolla all'impatto. Apoo rimane così a terra ferito.

Assieme alla sua ciurma riesce poi ad evitare la cattura e a salpare dall'arcipelago. Tuttavia, in seguito vi fa ritorno per vedere dai maxischermi la guerra tra la Marina e i Pirati di Barbabianca.[17]

Saga di Marineford[]

Quando vengono interrotte le trasmissioni, Apoo capisce facilmente che non si tratta di un guasto tecnico, ma che al contrario la Marina non vuole che la popolazione assista a qualcosa che deve restare segreto.

Raggiunge in seguito Marineford, assieme agli altri membri della peggiore delle generazioni, per assistere alla fase finale della battaglia. Sembra inoltre infuriarsi quando scopre che Law ha salvato la vita a Rufy, non capendo le motivazioni di tale gesto.

Saga dopo la guerra[]

Apoo e la sua ciurma riescono a raggiungere il Nuovo Mondo e sbarcano su un'isola primaverile. Lì si trovano costretti a fuggire da una mandria di enormi cinghiali inferociti; dopo essere arrivati sull'orlo di un precipizio, decidono che vale la pena saltare piuttosto che affrontare gli animali, e così si lanciano nel vuoto. Tuttavia, si ritrovano a continuare a correre a mezz'aria con i cinghiali ancora alle calcagna.

Salto temporale[]

La ciurma di Apoo raggiunge Tottoland con l'intenzione di sfidare Big Mom, ma viene sconfitta ancora prima di potere incontrare personalmente l'imperatrice.[18] La sua taglia sale in seguito a 350.000.000 Simbolo Berry.png e diventa un informatore per conto di Kaido.[19][7]

Saga di Punk Hazard[]

Apoo e Basil Hawkins raggiungono il rifugio di Eustass Kidd, che li ha convocati per stringere un'alleanza. Quando Apoo e Kidd cominciamo a litigare, Killer prova a calmare gli animi, ricordando il motivo per cui sono lì. In seguito riescono a trovare un accordo.[20]

Saga di Dressrosa[]

Apoo, Kidd e Hawkins si ritrovano faccia a faccia con Kaido.

Apoo, in seguito alla sconfitta di Do Flamingo, mentre sta cenando insieme a Hawkins, Killer e Kidd, sente quest'ultimo supporre che Rufy e Law mirino ad abbattere Kaido, mentre Killer afferma che loro invece puntano a sconfiggere Shanks.[21]

Poco dopo un'esplosione distrugge alcune navi e, quando i tre capitani e le loro ciurme vanno a verificare, si ritrovano davanti proprio Kaido.[22] Apoo rivela così di essere già un subordinato dell'imperatore. Vede poi Hawkins sottomettersi a quest'ultimo mentre Kidd e Killer si rifiutano, venendo sconfitti.

Saga di Zo[]

Apoo contatta Kaido per avvertirlo che ha perso i contatti con la flotta di Jack.[23]

Saga del Paese di Wa[]

Con la sua ciurma, raggiunge Hakumai tramite il porto Mogura e contatta Kaido per informarlo del suo arrivo per partecipare alla festa del fuoco.

Apoo viene colpito da Kidd.

Raggiunta Onigashima, fa da DJ durante il banchetto. Quando però capisce che Rufy e Zoro si sono infiltrati tra gli uomini di Kaido, lo comunica a Queen, il quale annuncia che chiunque catturerà gli intrusi potrà prendere il posto di uno dei sei combattenti volanti che presto si libererà perché sconfitto da una delle Superstar. Apoo vede i due intrusi tentare di farsi strada tra i nemici, così interviene e li ferisce entrambi con i suoi poteri, ferendo alla testa Rufy e aprendo una ferita sul petto dello spadaccino, per poi provocare un'esplosione contro il primo. Apoo si prepara ad attaccarli ancora, tuttavia a quel punto si accorge di Kidd, che prima lo colpisce violentemente e poi lo afferra, rinfacciandogli di di essere stato un informatore di Kaido già prima di formare l'alleanza pirata con lui e Hawkins. Apoo afferma che le alleanze tra pirati si concludono sempre negativamente e poi ferisce l'altra supernova con i suoi poteri. Quando vede che Kidd, Rufy, Zoro e Killer fuggono per evitare i combattimenti con i Pirati delle cento bestie, Apoo usa nuovamente il suo potere, tuttavia l'attacco non va a segno perché Killer rivela agli altri che basta coprirsi le orecchie per non essere colpiti, cosa che mettono in pratica.

Successivamente torna all'attacco di Rufy e Sanji, ma i due si coprono le orecchie, evitandone gli effetti. Afferma quindi che Jaki, Goki e Juki sono stati sconfitti solo perché erano ubriachi, così coinvolge Hatcha sperando che sia abbastanza sobrio. Quest'ultimo però rimane ammaliato dal Generale Franky e lo insegue. Apoo si accinge così a chiamare altri Numbers, ma Zoro e Drake lo attaccano prima che possa farlo e decidono di allearsi per affrontarlo.

Apoo riceve l'antidoto.

Queen però interviene sparando con la propria mitragliatrice dei proiettili che trasformano chi viene colpito in un demone di ghiaccio che attacca e infetta nemici e alleati indiscriminatamente; Apoo, non volendo restare lì, chiede che gli venga aperto un portone per mettersi al sicuro, ma Queen gli lancia l'unica dose di antidoto esistente e gli ordina di non lasciarlo prendere a nessuno altrimenti lo condannerà a morte, dando inizio a un nuovo gioco al massacro per entrambe le fazioni. La supernova quindi fugge inseguita da molte persone, riuscendo a tenere lontani gli inseguitori, ma venendo attaccato contemporaneamente da Zoro e X Drake. Il primo afferma che combattere contro di lui è solo una perdita di tempo e il secondo gli rivela di averlo sempre odiato, cose che irritano Apoo.

Apoo viene ferito da Zoro.

Poco dopo viene però ferito da un singolo colpo dallo spadaccino, che recupera l'antidoto. Riesce poi a rialzarsi e tenta di riprendere la fiala, ma X Drake glielo impedisce dandogli un morso con le sue fauci, lasciandolo poi cadere al suolo. Continua poi a scontrarsi con quest'ultimo e Hyogoro, che difendono Chopper, il quale ha l'antidoto. I suoi sottoposti gli dicono che non riescono ad avvicinarsi e lui si lamenta affermando che non è il tipo che corre in loro aiuto quando piagnucolano.

Dopo avere visto Hyogoro sconfiggere diversi avversari usando il potere del virus a suo vantaggio, Apoo ne rimane meravigliato. Poco dopo Chopper riesce a creare l'antidoto, che Miyagi e Tristan spargono sul campo di battaglia con un cannone.

Dopo essersi trasferito in una stanza del palazzo insieme a tre Numbers, Apoo scopre che Drake è una spia della Marina e gli propone di allearsi per scappare con il bottino una volta finita la battaglia, a prescindere da quale schieramento vinca, sostenendo non abbia senso combattere se non stanno dalla parte di nessuna delle due fazioni. Il contrammiraglio non si fida di lui, ma Apoo sostiene che la mancanza di fiducia sia reciproca e ci guadagnerebbero entrambi, sottolineando che sia un'occasione unica. X Drake però rifiuta, cosa che lascia stupito Apoo, e i due si attaccano a vicenda, tuttavia il suo avversario capisce che i suoi attacchi vanno a segno solo se vengono sentiti. Lui ricorda quindi al marine che ha comunque tre Numbers dalla sua parte, ma a quel punto vengono interrotti dall'improvviso arrivo di Yamato. Sapendo che quest'ultima è contro Kaido e dato che il tentativo di portare X Drake dalla sua parte non è andato a buon fine, Apoo dice alla ragazza che deve dirle alcune novità. Quest'ultima afferma di non essere più dalla parte di suo padre, così lui prova invano a farsi ascoltare. Yamato attacca X Drake e, quando lui afferma di essere dalla sua parte, lei lo fa cadere a terra, rivelando di essere di fretta perché Onigashima e la Capitale dei fiori sono in pericolo. Fuga abbatte un muro e insegue Yamato, così Apoo grida al Number cosa stia facendo, dato che non può perdere l'occasione di fare passare la ragazza dalla sua parte. Ordina quindi a Inbi e Zanki di fare lo stesso assieme a lui, mentre X Drake li rincorre a sua volta. Lui insiste affinché Yamato lo ascolti, così la ragazza gli ribadisce di essere di fretta e di dirle ciò che deve mentre corrono.

Apoo e X Drake si alleano contro il CP0.

A quel punto i Pirati delle cento bestie annunciano che un mostro infuocato si sta dirigendo verso i piani sotterranei, che Apoo vede precipitare dal soffitto e colpire due agenti del CP0, che fotografa con l'intenzione di vendere la notizia della loro presenza a Morgans. Poiché afferma che abbiano fatto la loro mossa visto che non possono contare più su Do Flamingo, uno dei due gli dice che parla troppo e lo colpisce con uno Shigan, facendolo cadere a terra e sputare sangue. Quando X Drake li raggiunge, l'agente rivela di conoscere la sua reale identità e lo attacca, tuttavia Apoo lo colpisce con i suoi poteri. Il marine gli sottolinea che allora è ancora vivo, cosa che lo infastidisce, tanto che lui gli rivela che gli è bastato usare l'Ambizione dell'armatura e che il CP0 gliela pagherà. Apoo sottolinea che dunque X Drake faccia veramente parte della Marina, così quest'ultimo gli replica di tacere. Essi si alleano quindi contro i due agenti governativi. Tuttavia quando Drake e Zanki vengono sconfitti, Apoo fugge suggerendo a Inbi di fare lo stesso in quanto le cose si stanno mettendo male. Si scusa così con Zanki e dice addio a X Drake.

Quando non riescono a fuggire dal piano sotterraneo a causa dell'incendio, Inbi tenta di aprire un varco in un muro ma scotta troppo e rinuncia, così Apoo lo rimprovera, dicendogli che se non lo romperà, moriranno, aggiungendo che può anche sacrificare un braccio e di rendersi utile con il suo enorme corpo. Inbi si infuria così Apoo gli chiede se intenda farsi sotto. Poco dopo, ogni punto del palazzo viene inondato d'acqua e l'isola trema come se stesse per cadere. Quando Onigashima finalmente atterra, Gatto-vipera annuncia che Rufy ha definitivamente sconfitto Kaido e che Momonosuke ha attenuato la caduta dell'isola. Mentre tutti festeggiano la vittoria contro i due imperatori, Appo è incredulo dell'impresa di Cappello di paglia.

Differenze tra manga e anime[]

Saga dopo la guerra[]

Apoo sconfigge un cinghiale prima di trovarsi contro l'intero branco.

Saga di Dressrosa[]

Lui, Kidd e Hawkins nel vedere Kaido sono molto più terrorizzati.[24]

Saga del re dell'acido carbonico[]

Giunge nei pressi di Delta per partecipare alla Fiera Mondiale Pirata.

Film 14[]

Durante la Fiera Mondiale Pirata, il cui obiettivo è recuperare un tesoro di Gol D. Roger, risale la Knock Up Stream per raggiungere l'isola emersa da Delta. Una volta sbarcato, ha un breve scontro con Rufy, ma lo interrompe non appena Kidd li supera. Bagy precede però gli altri partecipanti nel recuperare il tesoro. A causa di una nave piena di esplosivi, l'isola precipita assieme ad Apoo.

Dopo avere visto Douglas Bullet attaccare brutalmente Usop e utilizzare l'Ambizione del re conquistatore per fare perdere i sensi alla maggior parte dei pirati, decide di affrontarlo assieme agli altri membri della peggiore delle generazioni. Apoo genera delle esplosioni, che Killer sfrutta per provare a tagliare la gola all'avversario, fallendo. Grazie al loro gioco di squadra, Rufy scaglia Bullet contro alcune rocce, che però si rialza incolume e trasforma il suo sottomarino in un gigantesco robot. A quel punto, tutti i membri della peggiore delle generazioni vengono sconfitti e soccorsi dalle proprie ciurme.

Dopo la sconfitta di Bullet, Apoo salpa da Delta grazie all'aiuto di Sabo, che crea un muro di fuoco per bloccare le corazzate della Marina e gli attacchi di Kizaru.

Saga del Paese di Wa[]

Apoo canta assieme a Queen durante lo spettacolo di quest'ultimo.[25] Inoltre, nel manga, Apoo riconosce immediatamente Rufy e Zoro dopo che i due discutono di quanto da loro provocato, mentre nell'anime lo fa quando stanno correndo via. Colpisce poi entrambi più volte.[26]

Apoo ferma Kidd mentre sta assemblando alcuni oggetti metallici per attaccarlo nuovamente. Nell'anime, riesce a colpire gli invasori prima che Killer dica loro di coprirsi le orecchie, mentre nel manga quest'ultimo lo anticipa. Inoltre Apoo rivela che il pirata nemico ha ingerito uno Smile difettoso al posto di un suo subordinato.[27]

Il Braccialunghe evita alcuni attacchi di Zoro e Drake dopo che si sono alleati contro di lui.[28] Non vengono mostrate le scene in cui lo spadaccino prova a colpire Apoo con un fendente, quella in cui quest'ultimo rifiuta di dare l'antidoto ad alcuni membri dei Pirati delle cento bestie e quella in cui il Braccialunghe sconfigge alcuni inseguitori.[29] Poi Zoro e Drake continuano a inseguirlo.[30]

Curiosità[]

  • Il nome di Apoo deriva da quello del pirata cinese Chui Apoo.[31]
  • Il suo cognome, "Scratchmen", è un riferimento all'azione dei DJ di muovere i dischi in vinile sulle loro console.
  • La sua risata tipica è "ahppappappa!".
  • Tende ad usare espressioni inglesi come "stay tuned" e "check it out".

L'aspetto di Apoo se venisse trasformato in donna.

  • Viene presentato il suo aspetto se venisse trasformato in una donna tramite i poteri del frutto Horu Horu.[32]
  • Il suo cibo preferito è il tom yam. Quello che odia maggiormente è la maionese.[33]
  • I suoi hobby sono fare il DJ e il surf.[34]
  • Se vivesse nel mondo reale, verrebbe dalla Cina e farebbe il DJ.[35]
  • L'animale e il fiore che lo rappresentano sono rispettivamente l'orango e il papavero.[36]

Note

Navigazione[]

Advertisement