Shalulia è una nobile mondiale.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Come tutti i nobili mondiali porta una bolla di resina per non respirare la stessa aria della gente comune. Il colletto della sua tuta ha un motivo a fiori. Il motivo si ripete ai lati della gonna. I suoi capelli sono pettinati verso l'alto, formando un ricciolo sopra la sua testa. Indossa un velo sopra la metà inferiore del suo viso e occhiali di colore arancione sugli occhi. Indossa anche orecchini a forma di cuore.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Come suo padre non si cura minimamente di coloro che reputa inferiori e non mostra pietà, rimorso o rimpianto per come tratta gli schiavi. In un incidente in cui ha perso uno dei suoi schiavi, afferma disinvoltamente che suo padre potrà semplicemente comprargliene un altro. Detesta a morte le persone deboli, il che è ironico considerando che non ha nessuna abilità combattiva. Inoltre tiene in gran conto l'onore della sua famiglia, perché era decisa a fare patire l'inferno ai Pirati di Cappello di paglia per quello che hanno fatto al padre e al fratello.

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Shalulia è figlia di Roswald e sorella di Charloss.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

In qualità di nobile mondiale, Shalulia può fare quello che vuole con la gente comune e può richiedere l'intervento di un ammiraglio della Marina se si sente minacciata.

Non possiede una grande forza di volontà, infatti è svenuta quando Silvers Rayleigh ha usato l'Ambizione del re conquistatore.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Possiede una pistola ma non si conosce quanto sia abile nel suo utilizzo, visto che l'unica volta che ne fa uso spara ad un pirata in fin di vita riverso a terra.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga delle Sabaody[modifica | modifica sorgente]

Shalulia e il padre sull'arcipelago Sabaody.

Raggiunge l'arcipelago Sabaody con suo padre e il fratello. In seguito il suo schiavo Devil Dias tenta di scappare, ma non riesce nell'impresa in quanto il suo collare bomba esplode. Lasciando che il suo cane urini sul corpo dello schiavo e poi dimostra il suo disprezzo nei suoi confronti, colpendolo con un calcio mentre è a terra, dicendogli che è la fine che merita. Infine gli spara prima di andarsene, dicendo a suo padre che dovrà comprarle un nuovo schiavo, e spera che sarà un gigante, visto che desidera uno schiavo più forte di quello appena perso.

Alla casa d'aste di umani viene raggiunta dal fratello, il quale in seguito acquista una sirena per 500.000.000 Simbolo Berry.png. Poco dopo vede che un pirata si avvicina a quest'ultima intenzionato a liberarla, ma viene fermato da un uomo-pesce, al quale il fratello spara per renderlo suo schiavo. A quel punto Shalulia vede il pirata colpire violentemente il fratello al volto, facendogli perdere i sensi. Roswald inizia così a sparare contro la ciurma del ragazzo, ma senza successo, venendo prima disarmato e poi colpito da un pirata che gli cade addosso.

Adirata per quanto accaduto, si avvicina alla sirena per ucciderla, e nonostante Disco cerchi di dissuaderla, Shalulia gli spara, ferendolo. Punta quindi la pistola contro Kayme, ma prima di riuscire a premere il grilletto, perde i sensi a causa dell'Ambizione del re conquistatore di Silvers Rayleigh.

In seguito si riprende e giura vendetta nei confronti dei pirati che hanno osato fare un tale affronto alla sua famiglia.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga delle Sabaody[modifica | modifica sorgente]

Viene portata fuori dalla casa d'aste di umani in barella da alcuni marine.[3]

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.