Shirley è una sirena di tipo squalo mako e la proprietaria del Mermaid Café sull'isola degli uomini-pesce.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Shirley a tre anni.

Shirley è una sirena di grandi dimensioni e di bell'aspetto. Ha i capelli scuri abbastanza corti, il rossetto rosso sulle labbra, gli occhi azzurri e smalto violaceo sulle unghie. La sua coda è di colore blu con la parte posteriore più chiara ed una pinna caudale a mezzaluna. Inoltre ha la pinna dorsale situata all'altezza del bacino. Indossa un vestito con cappuccio di colore viola che lascia intravedere la scissione dei seni e l'ombelico. Fuma spesso una pipa.

A tre anni, aveva i capelli a caschetto e indossava una mantella scura.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Shirley è una donna generosa, dato che ha consentito ai Pirati di Cappello di paglia di utilizzare una stanza per curare Sanji e ha concesso a Kayme la giornata libera per stare con i suoi amici. A differenza di suo fratello Arlong, Shirley non ha pregiudizi nei confronti degli umani, e al contrario ha incoraggiato dei bambini a osservare con i propri occhi il comportamento degli umani verso gli uomini-pesce invece che essere condizionati dalle opinioni degli altri.

Shirley considera le proprie doti di veggente non come un dono, ma più come una maledizione: le sue previsioni infatti riguardano eventi tragici o catastrofici. Per questo preferisce non guardare il futuro, tuttavia è stata abbastanza curiosa da vedere quello di Rufy. Quando ha previsto che un uomo con il capello di paglia avrebbe distrutto l'isola, ne è rimasta sconvolta. È talmente certa delle proprie previsioni che ha detto espressamente ad Hody Jones, che si accingeva a compiere un colpo di Stato, che non sarebbe stato lui a distruggere l'isola degli uomini-pesce. Dopo la fine della battaglia in piazza Gyoncorde, Shirley distrugge la sua sfera di cristallo, rinunciando per sempre a vedere nel futuro.

È suscettibile alle volgarità, come dimostrato dal fatto che si è alterata non appena Rufy ha chiesto se anche le sirene facessero la cacca.

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Fu abbandonata dal padre e cresciuta dal suo fratellastro maggiore Arlong, di cui però non condivide gli ideali estremisti.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

In qualità di proprietaria del Mermaid Café, Shirley ha autorità nel locale e sulle dipendenti.

In quanto sirena, Shirley ha la capacità di respirare sott'acqua, di nuotare molto velocemente e di parlare con i pesci.

Preveggenza[modifica | modifica sorgente]

Shirley possiede l'innata capacità di prevedere eventi futuri, utilizzando una sfera di cristallo. Nonostante sia perfettamente accurata nelle proprie predizioni, non può sapere quando accadranno gli eventi.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Quando era molto piccola, Shirley fu abbandonata dal padre e affidata al suo fratellastro maggiore Arlong. All'età di tre anni, Shirley incontrò Gol D. Roger e predisse che il giorno della distruzione dell'isola degli uomini-pesce sarebbe avvenuto dopo la nascita della figlia del re. Seguì poi Nettuno e i Pirati di Roger nella foresta del mare dove su richiesta di Roger rivelò che la principessa sirena sarebbe nata tra dieci anni.[4]

Un anno dopo, Shirley predisse l'inizio della grande era della pirateria a partire dall'anno seguente.[2]

Saga di Impel Down[modifica | modifica sorgente]

Poco prima della guerra per la supremazia, predice la morte di Barbabianca.

Saga dell'isola degli uomini-pesce[modifica | modifica sorgente]

Shirley prevede la distruzione dell'isola per mano di un ragazzo dal cappello di paglia.

Quando Kayme porta i Pirati di Cappello di paglia al Mermaid Café, Shirley acconsente a cedere una stanza per permettere a Chopper di curare Sanji. Shirley chiede delle condizioni del ragazzo a Kayme, e quest'ultima gliele riferisce, chiedendole inoltre di non recarsi di persona da lui perché la sua bellezza potrebbe provocargli un'altra emorragia. A un tratto Rufy e Usop trovano una sfera di cristallo, così Shirley rivela ai ragazzi di essere un'indovina, ma che da anni non la sfera per predire il futuro. Dopodiché concede a Kayme il resto della giornata libera per stare con i suoi amici.

Dopo che i ragazzi se ne sono andati con Kayme, Shirley guarda nella sua sfera di cristallo e ha una visione in cui prevede che un ragazzo con un cappello di paglia distruggerà l'isola degli uomini-pesce. Shirley rimane sconvolta e per questo inizia ad urlare in strada che Rufy deve essere bandito dall'isola. Appena ne ha l'occasione, informa i tre principi della sua visione.

Shirley viene ferita da Hody Jones.

In seguito Shirley si reca nei pressi di piazza Gyoncorde, dove i Nuovi pirati uomini-pesce stanno per giustiziare Nettuno e i suoi figli. La sirena dichiara pubblicamente ad Hody Jones che non sarà lui a distruggere l'isola, ma Rufy. Il pirata si irrita nel sentire le sue parole, così la colpisce con un proiettile d'acqua. In seguito Shirley viene curata e bendata da alcune persone lì presenti, dopodiché assiste agli scontri che avvengono nella piazza.

Mentre infuria la battaglia, Shirley convince alcuni bambini ad osservare le azioni degli umani, spronandoli a crearsi una propria opinione dei comportamenti che essi compiono verso gli uomini-pesce. Quando tutti gli ufficiali dei Nuovi pirati uomini-pesce vengono sconfitti e la caduta della Noah viene fermata da alcuni Re del mare, Shirley e gli altri abitanti festeggiano la salvezza dell'isola.

Tornata al Mermaid Café, Shirley distrugge la propria sfera di cristallo, preferendo lasciare il futuro un mistero. Tempo dopo le sirene che lavorano al Mermaid Café la informano che i Pirati di Cappello di paglia stanno lasciando l'isola, così Shirley permette loro di andare a salutarli.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga dell'isola degli uomini-pesce[modifica | modifica sorgente]

Shirley afferma che Rufy l'ha sbalordita con la sua forza dopo averlo visto usare l'Ambizione del re conquistatore.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nel flashback di Hody Jones, Shirley è stata inizialmente disegnata come un'adolescente; ciò avrebbe significato che nel presente Shirley avrebbe avuto più di trent'anni. Poiché a quell'età alle sirene si biforca la coda, ma Shirley era già stata disegnata con la coda ancora unita, Oda ha cambiato il suo aspetto nel flashback disegnandola come una bambina.
  • Shirley potrebbe essere ispirata al personaggio di Amabie, una sirena protagonista di una leggenda giapponese la quale era in grado di prevedere il futuro.
  • Il suo compleanno è il 9 settembre, conosciuto in Giappone come il "Fortune-telling Day" (占いの日, Uranai no Hi?), in riferimento alle sue doti di divinatrice.

Note

  1. One Piece Blue Deep: Characters World.
  2. 2,0 2,1 SBS del volume 67, quando ha previsto la grande era della pirateria un anno prima del suo inizio, ovvero 25 anni fa, aveva 4 anni.
  3. 3,0 3,1 One Piece Vivre Card.
  4. Vol. 96capitolo 967.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.