One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Spacey è un automa facente parte dei guerrieri di Ener.

Aspetto[]

Spacey in One Piece Green.

Spacey è un androide di bassa statura vestito con abiti militari e un elmetto sulla testa. Ha dei folti baffi e porta un fucile e la sua attrezzatura sulla schiena.

Carattere[]

Non è valoroso, dato che è fuggito di fronte al nemico, lasciando da soli i suoi compagni a combattere. Voleva molto bene al suo creatore, il dottor Tsukimi; per questo è stato felice quando i Pirati dello spazio, che indirettamente ne hanno causato la morte, sono stati sconfitti da Ener. Perciò gli è diventato fedele, come gli altri automi. Sembra essere in rapporti amichevoli anche con gli automi trovati sulla Luna.

Forza e abilità[]

Non si conosce la sua forza, ma dato che è fuggito di fronte ai Pirati dello spazio che hanno sconfitto i suoi tre compagni, probabilmente non è molto abile. È comunque riuscito a sopravvivere nonostante sia stato trafitto al petto da una lancia, riuscendo a rialzarsi poco dopo.

Armi[]

Spacey porta con sé un fucile, ma non è chiaro quanto sia abile nell'utilizzo di quest'arma.

Storia[]

Passato[]

Gli automi affrontano un pirata.

Un giorno, Tsukimi creò a Karakuri quattro automi, tra cui Spacey. Tempo dopo, mentre tutti e cinque stavano mangiando dei dango osservando la Luna, sul satellite ci fu una grandissima esplosione; per lo spavento, al professore andò di traverso un dango, che lo soffocò. Dopo avere seppellito il loro creatore, i quattro automi raggiunsero la Luna mediante quattro palloncini. Lì attaccarono i Pirati dello spazio, tuttavia lui fuggì, lasciando soli i suoi compagni.

Ener e le grandi manovre nello spazio[]

Mentre è provo di sensi, viene trovato da Ener che lo colpisce con una scossa elettrica, cosa che lo riattiva. Spacey si mette dunque sull'attenti davanti a lui, vergognandosi per essere sopravvissuto. Preso il fucile, si incammina dispiaciuto di essere fuggito davanti al nemico, con Ener che lo segue. Poco dopo ritrova i suoi tre compagni privi di conoscenza, ma a quel punto Seamars lo attacca alle spalle, infilzandolo con una lancia.

Gli automi raggiungono Ener.

Dopo avere ripensato a tutto ciò che è accaduto, osserva da lontano Ener sconfiggere i Pirati dello spazio. Lo raggiunge così per ringraziarlo, trasportando su un carretto i suoi tre compagni. Ener scaglia però un fulmine su di loro, ottenendo come effetto quello di riattivare anche gli altri. Dopo averlo seguito nella città sotterranea dove trovano altri automi, Spacey e i suoi compagni gli giurano fedeltà, osservando con lui alcune pitture su una parete, per poi entrare a fare parte del suo esercito.

Note

Navigazione[]

Advertisement