FANDOM


La Spada delle sette stelle è un'arma leggendaria.

Aspetto Modifica

È considerata la più bella spada del mondo e un tesoro prezioso, nonostante sia maledetta. Assomiglia a un jian, una spada cinese a doppio taglio, con la guardia crociata a fiore con otto petali, un'elsa elaborata e un fiocco rosso legato ad essa. La lama è verde smeraldo, con segni e sette punte lungo la spada che si illuminano di verde quando essa viene usata.

Caratteristiche Modifica

È una lama molto potente e resistente, tanto che nemmeno Roronoa Zoro riesce a romperla, oltre ad essere stata maledetta con il sangue durante la sua creazione. Concede un potere immenso al suo proprietario, ma in cambio ne corrompe e controlla la mente. Può anche fondersi con il possessore e permettergli di tagliare qualunque cosa a mani nude. Inoltre usando l'attrito la spada può generare fiamme verdi da lanciare al nemico, e si può trasformare in un serpente di fuoco azzurro in grado di mordere il nemico.

Storia Modifica

Passato Modifica

La spada fu creata secoli fa dal sangue di tre principi in lotta per l'amore di una fanciulla e assorbì tutto il loro rancore. La fanciulla dovette sacrificarsi per fermare le lotte interne del suo paese, assorbendo tutta l'energia negativa della spada. I tre principi, pentiti, sigillarono la spada in una cripta sotterranea.

Secoli dopo, nel corso di un attacco pirata, Saga trovò la spada nella cripta. Lui e la sua fidanzata Maya si trovavano con le spalle al muro e il ragazzo si ritrovò costretto ad utilizzarla per difendersi. Tuttavia la spada prese il controllo di Saga, che si impadronì del vicino dojo marine per i propri scopi.

Film 5 Modifica

Un anno dopo, Saga scopre che il suo amico Zoro è sbarcato sull'isola e cerca di contattarlo per farsi aiutare a raccogliere e distruggere i gioielli sacri, che riuscirebbero a fermare i poteri malefici della spada, prima che Maya lo proceda. Tuttavia i Pirati di Cappello di paglia trovano i gioielli per primi e li donano a Maya, che così può effettuare il rituale. La spada allora la attacca e riesce quasi a fermarla, ma Rufy riesce a distruggerla. Lo spirito contenuto in essa si fonde con Saga, rendendolo in grado di tagliare a mani nude, allora Zoro si presenta sul luogo dello scontro e chiede a Cappello di paglia di lasciarlo combattere al suo posto. Al termine del duello, Saga viene sconfitto e la maledizione che lo guida viene spezzata.

Curiosità Modifica

  • Le spade cinesi della dinastia Tang portavano spesso un marchio a sette stelle, la costellazione dell'orsa maggiore, e probabilmente su di esse si basa la spada delle sette stelle.
  • Il nome originale di quest'arma, Shichiseiken, è ispirato a quello di una spada del racconto Viaggio in Occidente, di proprietà di due demoni, il gran re Kinkaku e il gran re Gikaku.
  • Nella religione Taoista il marchio delle sette stelle è molto comune sulle spade. Ironicamente queste armi proteggono il padrone e uccidono i demoni.

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.