Stalker è un sottotenente di vascello subordinato al viceammiraglio Momonga.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Stalker da giovane.

Stalker è un marine basso e grassottello con la pelle pallida. Ha labbra spesse, occhiaie nere e sopracciglia folte. Indossa l'uniforme e il cappello tipici della Marina.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Coerentemente al proprio nome, sembra che a Stalker piaccia spiare le persone.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Stalker ha autorità sui marine di grado inferiore al suo. Ha un discreto talento nello spiare ed è riuscito a sorvegliare Boa Hancock senza che lei se ne accorgesse e ad accumulare qualche informazione su di lei.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Nacque in un luogo della Rotta Maggiore e, una volta cresciuto, si arruolò in Marina, fino a raggiungere il grado di sottotenente di vascello.[1]

Saga di Amazon Lily[modifica | modifica sorgente]

Stalker scorta Boa Hancock ad Impel Down. Durante il viaggio, sente la voce di Rufy che esprime soddisfazione per il pasto appena fatto. Stalker crede che a parlare sia stata Hancock anche se dalla piratessa non si sarebbe aspettato quel tipo di linguaggio e lo riferisce a Momonga quando il viceammiraglio lo interpella. Hancock, per non fare saltare la copertura di Rufy, si prende la responsabilità della frase.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome deriva dal fatto che si comporta come uno stalker nei confronti di Hancock.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.