La Takoyaki Eight è la nave-chiosco di Hacchan, dalla quale vende i takoyaki.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

La Takoyaki Eight è una nave relativamente piccola e rosa, con due vele rosse: una rettangolare sull'albero maestro con impressa la scritta TAKO8YAKI in rosa e l'altra, posta a poppa, di forma triangolare. La chiglia ricorda la base su cui si appoggiano i takoyaki, mentre le fiancate sono decorate in modo da assomigliare ai tentacoli di un polipo. Grazie alla presenza a bordo di tutti gli strumenti necessari, su questa nave si possono preparare dei gustosi takoyaki.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La passeggiata sotto i mari di Hacchan[modifica | modifica sorgente]

Dopo avere aiutato il villaggio dei pesci-gatto dal capo fasciato, Hacchan viene ricompensato per avere sfamato la popolazione in difficoltà. I pesci-gatto gli costruiscono così la Takoyaki Eight, con cui l'uomo-pesce inizia la sua carriera di venditore di takoyaki, aiutato da Kayme e Pappagu.

Saga delle Sabaody[modifica | modifica sorgente]

Hacchan, Kayme e Pappagu cucinano per i Pirati di Cappello di paglia tanti takoyaki quanti ne riescono a mangiare per ringraziarli di avere liberato l'uomo-pesce dopo che era stato catturato dai Pirati di Macro con l'aiuto dei Tobiuo Riders. In quest'occasione Rufy, Brook, Nami, Sanji, Chopper ed Usop salgono anche a bordo della nave, la quale è affiancata alla Thousand Sunny mentre fa rotta per l'arcipelago Sabaody.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La nave prende il nome dai takoyaki, mentre eight in inglese significa "otto", che si riferisce al numero di tentacoli di un polpo.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.