One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Disambiguazione.svg Per l'abitante del Paese di Wa, vedi Tetsu

Tatsu è un cavalluccio marino.

Aspetto[]

Ha il corpo arancione con una serie di stelle attorno alla testa e due grossi occhi blu.

Carattere[]

È molto determinato a raggiungere il suo sogno, che è quello di diventare un sennenryu, e per farlo è disposto a privare la gente dei ricordi e a ipnotizzarli per farsi obbedire.

Forza e abilità[]

Tatsu ha la capacità di rubare i ricordi delle persone mentre esse dormono, trasformandosi in una specie di sassofono e facendosi suonare da una persona. Tuttavia, se viene colpito, i ricordi assorbiti escono dal suo corpo e tornano al legittimo proprietario. Può anche provocare una specie di esplosione attorno a sé per fare perdere la memoria a tutti coloro che ne vengono investiti. Inoltre può usare i ricordi sottratti per fare apparire immagini del passato delle persone rimaste senza memoria ed è anche capace di ipnotizzare queste ultime.

Storia[]

Passato[]

Determinato a trasformarsi in un sennenryu, Tatsu sottrae i ricordi a tutta la popolazione dell'isola su cui si trova ed ipnotizza Dorimo affinché obbedisca ai suoi ordini, principalmente quelli di portarlo dove egli desidera.

Saga dell'isola del ladro di ricordi[]

Una sera i Pirati di Cappello di paglia approdano su un'isola e decidono di riposarsi per la notte prima di ripartire. Quella stessa notte, Dorimo e Tatsu salgono a bordo e rubano i ricordi a tutti quanti tranne che a Robin, perché la ragazza non dorme, ma sta leggendo un libro. La sera dopo ritorna per rubare altri ricordi, ma Rufy lo attacca e dopo averlo colpito recupera la memoria. Per questo Dorimo e Tatsu fuggono.

Comprendendo che i pirati cercheranno di recuperare i ricordi rubati, Tatsu ipnotizza Zoro per farlo passare dalla sua parte e costringerlo ad uccidere Rufy, che con la sua forza e il ricordo di ciò che è successo rappresenta una minaccia.

Il resto della ciurma, guidato da Robin, raggiunge la cima della montagna, così Tatsu cerca di ipnotizzarli affinché si uccidano a vicenda. Prima di riuscirci, Sanji colpisce violentemente Dorimo credendo di disarmare il ladro. Robin, però, gli spiega che il vero colpevole è proprio Tatsu, così il cuoco infuriato prende a calci l'animale finché tutti sull'isola recuperano i ricordi.

Disperato, Tatsu gioca la sua ultima carta paralizzando la ciurma e sottraendo nuovamente i loro ricordi, riuscendo ad assumere dimensioni enormi. Rufy, pur non ricordandosi il proprio nome, scorge lo strano essere e decide di saltargli in groppa. La forza con cui il pirata si stringe a lui fa sfuggire alcuni ricordi al cavalluccio marino, perciò Rufy recupera la memoria. Resosi conto di ciò che è successo, quest'ultimo scaglia Tatsu oltre l'orizzonte, facendo in modo che anche i suoi compagni recuperino la memoria.

Curiosità[]

  • Il suo nome deriva da tatsu-no-otoshigo, talvolta abbreviato in tatsu no ko, il nome giapponese del cavalluccio marino.

Navigazione[]

Advertisement