Disambiguazione.svg Per l'animale, vedi Tatsu

Tetsu è un abitante del Paese di Wa.[1]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Ha la carnagione abbronzata, una cicatrice sul lato sinistro del volto e capelli ricci e di colore verde acqua raccolti in un chonmage. Indossa la tipica divisa da prigioniero.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Per via delle torture subite, il suo spirito è stato spezzato e ritiene inutile ribellarsi ai Pirati delle cento bestie. Tuttavia ritrova la speranza e si mostra disposto a combattere per la famiglia Kozuki.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

È abbastanza forte da trattenere Monkey D. Rufy con l'aiuto di altri prigionieri.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Dopo la salita al potere di Kurozumi Orochi e dell'invasione da parte dei Pirati delle cento bestie, Tetsu si rifiutò di servirli e fu imprigionato a Udon, dove il suo spirito fu piegato.

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

Tetsu e altri prigionieri trattengono Rufy su ordine di Babanuki spiegandogli che non c'è libertà nel Paese di Wa e quindi è inutile opporsi. Lascia poi andare il pirata quando Kikunojo lo minaccia.

Osserva altri prigionieri venire infettati e quando Rufy li sprona a reagire, Tetsu è tra coloro che si ribellano ai loro carcerieri.

Quando la prigione viene conquistata, lui e gli altri reclusi rimangono dubbiosi sull'identità dei Nove foderi rossi, ma si ricredono quando vedono Kozuki Momonosuke.

La notte della festa del fuoco, raggiunge il porto Tokage per riunirsi agli altri alleati. Sbarca in seguito ad Onigashima. Qui i samurai affondano le proprie navi per impedire che vengano scoperte e poi ottengono dei vestiti analoghi a quelli dei nemici grazie al potere di Kin'emon, per confondersi tra loro.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga del Paese di Wa[modifica | modifica sorgente]

Nel manga, Tetsu e gli altri prigionieri rilasciano immediatamente Rufy quando Kikunojo li minaccia, mentre nell'anime lo fanno solamente dopo che Hyogoro ha detto a quest'ultimo e Raizo di rivelare la loro identità.[2]

Note

  1. Episodio 947, il nome viene rivelato nei crediti.
  2. Episodio 948.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.