Gli Tsumegeri erano le guardie d'élite del regno di Alabasta.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Indossavano la stessa uniforme delle altre guardie del regno di Alabasta ma con l'aggiunta di un turbante dotato di una fascia che reggeva due finte ali e una finta testa di uccello. Inoltre avevano il volto dipinto con della vernice; in particolare avevano una striscia di vernice viola che gli copriva verticalmente il naso.

Erano estremamente fedeli al re Cobra, al punto da non esitare a bere un liquido che li avrebbe condotti alla morte pur di sconfiggere i nemici del regno.

Membri[modifica | modifica sorgente]

Tsumegeri (deceduti)

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Gli Tsumegeri erano le guardie d'élite del regno, tuttavia si dimostrarono impotenti davanti a Crocodile.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Disponevano di armi da mischia e avevano accesso anche all'acqua potente, una sostanza che incrementa notevolmente le capacità fisiche al costo di perdere la vita poco tempo dopo l'assunzione.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Saga di Alabasta[modifica | modifica sorgente]

Le guardie Tsumegeri attaccano Crocodile.

Gli Tsumegeri assumono l'acqua potente ed irrompono al palazzo reale dove Crocodile e Miss All Sunday tengono prigioniero Cobra. Ignorando gli avvisi del proprio re di non combattere, intimano al pirata a liberarlo e lo attaccano. Crocodile però evade gli attacchi grazie ai suoi poteri e poi le guardie muoiono per effetto dell'acqua potente.

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.