Tsunokkov è un gay e un ex prigioniero di Impel Down.[1]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Ha dei baffi neri e gli manca un dente. Indossa degli occhiali da sole e una pelliccia marrone con un cappuccio avente la forma della testa di cervo al quale sono fissate due corna. Ha anche un papillon rosa, calze a rete nere e reggicalze.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Tsunokkov è una persona gioviale che ama esibirsi in pubblico.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

La sua pericolosità è tale da essere stato rinchiuso ad Impel Down. Combatte sulle spalle di Usakkov.[2]

Armi[modifica | modifica sorgente]

Mentre tenta di evadere di prigione, imbraccia due pistole e un fucile.[3] A Marineford, impugna una spada.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato [modifica | modifica sorgente]

A un certo punto fu incriminato e imprigionato ad Impel Down.[1] In seguito riuscì a raggiungere il il livello quinto e mezzo.

Saga di Impel Down[modifica | modifica sorgente]

Tsunokov nella terra dei trans-formati.

Si esibisce sul palco ed assiste al tentativo di uccisione di Emporio Ivankov da parte di Bellett, vedendo poi quest'ultimo venire trasformato in una donna dal rivoluzionario.

Incita poi Rufy a riprendersi in seguito al trattamento a base di ormoni. In seguito è tra coloro che scelgono di seguire Ivankov per evadere di prigione.

Saga di Marineford[modifica | modifica sorgente]

Tsunokkov assiste Inazuma.

Durante il viaggio verso Marineford, assiste Inazuma, avvelenato da Magellan, assieme a Usakkov e a un altro trans-formato.[4]

Raggiunta l'isola, partecipa alla guerra per la supremazia combattendo contro la Marina.

Dopo la morte di Barbabianca e la fine della battaglia, sale a bordo della nave della Marina dirottata da Boa Hancock, nascondendosi con gli altri trans-formati nelle cabine.

Saga dopo la guerra[modifica | modifica sorgente]

Una volta che la nave ha raggiunto il Polar Tang, Tsunokkov sente Ivankov chiedere informazioni a Trafalgar Law riguardo le condizioni di Rufy. Dopo avere atteso l'arrivo della nave delle Piratesse Kuja, i trans-formati fanno rotta verso Momoiro.[5]

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga di Impel Down[modifica | modifica sorgente]

Tsunokkov applaude assieme agli altri dopo che Ivankov ha trasformato Bellett in una donna.[6]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo nome contiene la parola 角 (tsuno, corno?), in riferimento al suo aspetto.

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.