FANDOM


Whitey Bay è una famigerata capitano pirata, in passato alleata di Barbabianca.[2]


Aspetto Modifica

Whitey Bay ha lunghi capelli fluenti blu-indaco e una carnagione pallida. Sfoggia un vestito corto a righe dotato di maniche larghe e una fascia, chiuso da bottoni a forma di fiori. Indossa anche un mantello e una bandana a pallini, sopra la quale vi è un cappello da pirata azzurro e viola raffigurante al centro il suo Jolly Roger, un teschio con il disegno di un fiocco di neve. Dal cappello spunta inoltre sul lato sinistro una collana. 

Carattere Modifica

Non si conosce molto del suo carattere, ma si presume abbia grande rispetto di Barbabianca, poiché è stato disposto a rischiare la vita per salvare Ace dall'esecuzione. Ha sempre un'espressione fiduciosa e un comportamento rilassato.

Forza e abilità Modifica

Whitey Bay è un piratessa temibile che è riuscita a crearsi una reputazione nel Nuovo Mondo ed allearsi coi Pirati di Barbabianca. Ha autorità sui membri della sua ciurma.

Storia Modifica

Passato Modifica

Whitey Bay divenne un capitano pirata conosciuto nel Nuovo Mondo e successivamente si alleò con Barbabianca.

Saga di Marineford Modifica

Quando Portuguese D. Ace sta per essere giustiziato a Marineford, Whitey Bay e i suoi uomini uniscono le forze ai Pirati di Barbabianca per salvarlo.

Whitey Bay nave

La nave di Whitey Bay irrompe nella baia.

Le navi della flotta di Barbabianca vengono bloccate dal mare ghiacciato creato da Aokiji. Questo ostacolo non ferma però Whitey Bay e la sua ciurma, che con la loro nave rompighiaccio riescono ad attraversarlo e a creare un'apertura, che viene sfruttata dagli altri alleati di Newgate.

Successivamente, riceve l'ordine di non attaccare più direttamente Marineford; Barbabianca infatti, avendo notato i movimenti sospetti della Marina, istruisce gli alleati ad attaccare la base dai lati.

Tuttavia in seguito Ace e Barbabianca perdono la vita in battaglia. Con l'arrivo di Shanks e la fine delle ostilità, Whitey Bay e gli altri pirati si ritirano.

Saga dopo la guerra Modifica

Insieme alla flotta di Barbabianca e ai Pirati del Rosso, partecipa ai funerali di Ace e Newgate sull'isola natale di quest'ultimo, nel Nuovo Mondo.

Nave Modifica

La nave di Whitey Bay è una rompighiaccio. Non ha una polena e sulla prua ha raffigurato l'immagine di un fiocco di neve. A bordo vi è una cabina su cui sono dipinti vari fiocchi di neve e dei cannoni posti in cima ad essa. La vela di trinchetto ha impresso il Jolly Roger della ciurma.

La prua della nave è di ferro e quindi ha capacità offensive e difensive elevate. Grazie a questa caratteristica riesce a navigare attraverso le acque ricoperte di ghiaccio. Inoltre la nave è stata in grado di sfondare una sezione delle mura di Marineford senza riportare danni.[3]

Prototipi per One Piece Modifica

Whitey Bay Concept Art

Il prototipo di Whitey Bay.

In One Piece Green è presente un prototipo del personaggio.

Differenze tra manga e anime Modifica

Armi Modifica

Nell'anime brandisce una spada, anche se non è stato reso noto quanto sia abile ad utilizzarla.

Saga di Zo Modifica

Nel manga, quando viene rivelato che Weeble ha sconfitto sedici ciurme della flotta di Barbabianca, non ci sono riferimenti a quali possano essere, ad eccezione dei Pirati di A.O.; nell'anime, invece, vengono inquadrati gli articoli di giornale che Kizaru ha davanti in cui compaiono Elmy, Whitey Bay, Bizarre e Palms.

Curiosità Modifica

  • Il suo nome è molto simile a quello della città inglese "Whitley Bay", famosa per la sua pista da ghiaccio. Esso può essere anche tradotto come "baia bianca", anche se il termine whitey viene usato per indicare persone di razza caucasica.

Note

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.