Wicca è una nana del regno di Tontatta e un membro dei Pirati Tontatta. In passato ha fatto parte dell'Armata di re Riku e della squadra dei ricognitori.[2]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Wicca come tutti gli altri nani è piccola ed ha una grande coda soffice insieme ad un naso a punta. Indossa un grande cappello blu con una striscia bianca intorno ad esso, un abito blu ed una sciarpa azzurra.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Wicca è molto emotiva e si preoccupa facilmente dei suoi compagni. Quando si fa assalire dalla preoccupazione prende a pugni le cose. Non ha paura di dire la sua opinione sulle persone, come dimostra quando ha insultato Zoro per la sua stupidità.

Forza e abilità[modifica | modifica sorgente]

Nonostante la sua piccola dimensione è incredibilmente potente, capace di distruggere la pietra sotto di lei a mani nude durante un capriccio. È anche un membro della squadra di perlustrazione di Dressrosa.

Probabilmente possiede le stesse caratteristiche degli altri membri della sua specie, ovvero velocità, agilità e la capacità di coltivare qualsiasi pianta.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Passato[modifica | modifica sorgente]

Otto anni prima dell'inizio della narrazione, Wicca e altri nani entrarono a fare parte dell'Armata di re Riku, guidata da Kyros, per potere liberare i propri compagni tenuti prigionieri nella fabbrica di Smile e spodestare Do Flamingo.

Saga di Dressrosa[modifica | modifica sorgente]

Zoro cattura Wicca.

Mentre i Pirati di Cappello di paglia e Kin'emon sono in un bar di Acacia, Wicca furtivamente riesce a rubare la Shusui di Zoro mentre quest'ultimo è distratto. Quando lo spadaccino vede la spada che si allontana si getta al suo inseguimento: Wicca cerca di correre più veloce, ma alla fine viene catturata e Zoro scopre con grande sorpresa che è un nano. Dal momento che si è slogata la gamba prega Zoro di portarla al campo di girasoli in modo che possa riferire che l'equipaggio di Do Flamingo sta per attaccare la Thousand Sunny. Zoro comincia a correre verso la riva, ma Wicca lo esorta a portarla prima al campo di girasoli.

Wicca porta Zoro dall'esercito reale nascosto sotto il campo di girasoli. Poco dopo si dirigono verso la Sunny ma durante il tragitto i due incontrano Sanji e Kin'emon. Più tardi, quando Rufy, Zoro e Kin'emon arrivano nei pressi del palazzo reale, Wicca li informa che possono raggiungere la casa dei giocattoli attraverso il palazzo reale, informandoli anche che il rabbioso soldatino tonante ha già iniziato la sua operazione, mostrando loro l'ascensore che conduce nell'edificio. Qui incontrano Viola che si offre di condurli all'interno tramite un passaggio segreto.

Wicca poi decide di accompagnare Kin'emon nella sua ricerca di Kanjuro. Tra i corridoi della reggia, i due trovano Lampo, Kab e Bakscon privi di sensi, così il samurai li porta con sé. Wicca e Kin'emon abbandonano poi il palazzo reale e raggiungono il porto mercantile dove si ricongiungono ad USop, Robin e agli altri nani, ai quali affidano i loro tre compagni feriti. Quando Do Flamingo intrappola tutti nella sua gabbia e mostra la lista delle persone a lui ostili, il gruppo si vede costretto a scappare in superficie per evitare che Usop venga catturato.

Arrivati al vecchio altopiano reale, Wicca si unisce alla squadra di nani diretta alla fabbrica di Smile e grazie alla squadra di Bian riescono a fare capire ai nani prigionieri che sono stati ingannati facendo iniziare così la ribellione. I nani all'interno a quel punto aprono le porte della fabbrica permettendo a Franky e agli altri nani di entrare. Dentro alla fabbrica Wicca e gli altri nani contattano Leo e Viola per sapere come sta procedendo il salvataggio di Manshelly ed esultano quando Leo e Kab sconfiggono Jora e salvano la principessa.

Dopodiché esulta vedendo Franky sconfiggere Senor Pink e a quel punto Wicca e gli altri nani invadono la fabbrica e la distruggono dall'interno. Subito dopo fuggono insieme a Franky in quanto la gabbia per uccelli, che si sta stringendo, inizia a trascinare la fabbrica. Poco dopo cercano di fermarla spingendogli contro l'edificio.

A seguito della sconfitta di Do Flamingo ad opera di Rufy la gabbia si dissolve e Wicca festeggia insieme agli altri per poi salutare Kyros, il quale scioglie l'armata per il completamento della missione.

Tre giorni dopo, Wicca, assieme ad altri nani, ruba le armi dei marine affinché non tentino di catturare Rufy e i suoi alleati. Dopodiché sale sulla Yonta Maria e qui, dopo la nascita della Grande flotta di Cappello di paglia, festeggia insieme agli altri la vittoria sui Pirati di Donquijote.

In seguito, Wicca torna a Dressrosa con gli altri nani tramite gli Yellow Kab.

La vita della Grande flotta di Cappello di paglia[modifica | modifica sorgente]

Wicca decide di diventare una piratessa sotto il comando di Leo. Festeggia poi nel vedere la nuova nave regalata loro dagli abitanti di Dressrosa.

La famiglia di "Gang" Bege[modifica | modifica sorgente]

Mentre fa ritorno a Green Bit a bordo della Usoland, si imbatte in una nave alla deriva con a bordo qualcuno. Fanno salire quest'ultimo a bordo della loro nave, che poi sbarca a Dressrosa, dove incontrano i Pirati Firetank e Laura.

Prototipi per One Piece[modifica | modifica sorgente]

Il prototipo di Wicca.

In One Piece Magazine Vol. 2 è presente un prototipo del personaggio.

Differenze tra manga e anime[modifica | modifica sorgente]

Saga di Dressrosa[modifica | modifica sorgente]

Zoro litiga con Wicca e la lascia temporaneamente da sola.

Viene mostrato quando, al palazzo reale, lei e Kin'emon si separano dagli altri. Quando il samurai si perde perché il palazzo ha cambiato forma, la nana gli indica la strada.

In seguito Wicca comprende che l'operazione O.S.S. è andata a buon fine.

Mentre i suoi compagni trasportano Usop, i nani fanno un applauso dopo che il cecchino ha commentato il fatto di essere una star. Inoltre applaudono nuovamente quando Robin crea una via per raggiungere l'altopiano al centro dell'isola.

L'anime mostra la sua reazione quando Franky bacia Swuuush.

Assume la posa "super" del cyborg quando la gabbia si dissolve.[3]

Note

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.