Le mangrovie Yarukiman sono degli alberi giganteschi, colorati a strisce, con delle radici enormi tanto che raggiungono il fondo del mare. La più grande foresta al mondo di queste piante costituisce l'arcipelago Sabaody.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Una radice di una mangrovia.

Ogni mangrovia è capace di secernere una resina speciale, che assume la forma di una bolla quando l'albero "respira" durante il processo di fotosintesi; queste bolle vengono usate in molti modi. Le bolle resistono solo nella speciale atmosfera delle Sabaody e dell'isola degli uomini-pesce, oltre che sott'acqua: al di fuori di questi ambienti esse scoppiano. La resina viene utilizzata per rivestire le navi, permettendo così di raggiungere i diecimila metri di profondità.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il nome di queste piante è un gioco di parole con l'espressione "Yaru Ki Manman", che in giapponese significa "essere determinati" o "essere motivati".

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.