One Piece Wiki Italia
Advertisement
One Piece Wiki Italia

Yokozuna è un rospo del sumo che abita nei pressi di Water Seven. In passato ha fatto parte della Tom's Workers.

Aspetto[]

Yokozuna è una grossa rana-sumo con la pelle marrone chiara, il ventre bianco e capelli neri portati come gli antichi samurai. Ha inoltre i denti appuntiti e numerose cicatrici su tutto il corpo a causa dei ripetuti tentativi di fermare il Puffing Tom.

Carattere[]

Si preoccupa molto per la salute delle persone a cui è affezionato. È estremamente leale nei confronti di Franky, il quale gli ha insegnato a nuotare a stile libero quando erano giovani.

Forza e abilità[]

È un nuotatore eccezionale ed è abbastanza forte da fare deragliare il Rocket Man, dopo anni di tentativi di fermare il Puffing Tom. Ad Enies Lobby, Yokozuna è stato in grado di respingere uno degli undici giurati integerrimi nonché molti agenti governativi. Sembra essere in grado di stare su due zampe come i lottatori di sumo, cosa che fa generalmente quando vuole combattere.

Storia[]

Passato[]

I membri della Tom's Workers esultano per avere terminato il treno marino.

Si unì alla Tom's Workers e Franky gli insegnò a nuotare a stile libero. Yokozuna prese anche parte alla costruzione del treno marino.

Un giorno Franky rivelò che intendeva realizzare la nave dei suoi sogni, che sarebbe divenuta tale solo dopo avere navigato, attraversato i mari, superato battaglie e difficoltà, per arrivare in capo al mondo. Disse inoltre che il giorno in cui l'avrebbe ultimata ci sarebbe salito a bordo come carpentiere per accompagnarla fino a quando non sarebbe stata devastata e sarebbe caduta a pezzi, occasione in cui avrebbe brillato più di ogni altra nave.

Il primo prototipo si rivelò un insuccesso, ma dodici anni prima dell'inizio della narrazione venne inaugurato il Puffing Tom.

In quattro anni perfezionarono poi i binari, passati i quali, Giorgi fece ritorno a Water Seven con l'intenzione di concedere la grazia a Tom, accusato quattordici anni prima di avere costruito la Oro Jackson. Tuttavia, a causa di un complotto di Spandam, che usò le Battle Franky per attaccare la nave del giudice, la Tom's Workers fu accusata di questo crimine. Tom chiese quindi che venisse concessa la grazia per quanto appena accaduto, mentre lui avrebbe pagato per avere costruito la nave del re dei pirati. Per questo venne venne deportato ad Enies Lobby dal treno marino da lui stesso costruito. Yokozuna rimase sconvolto e assieme a Franky raggiunse i binari per consentire al ragazzo di provare a fermare il treno, allontanandosi su ordine di quest'ultimo e vedendolo poi venire travolto.

Da allora cominciò a mettersi sui binari per cercare di fermare il Puffing Tom: il suo obiettivo era quello di irrobustirsi per diventare più forte, con lo scopo di evitare che in futuro altre persone a cui teneva venissero portate via.

Saga di Water Seven[]

Zoro lo vede dalla Going Merry e informa il resto della ciurma della sua presenza, così Rufy propone di deviare leggermente la rotta per catturarla e mangiarla. La nave però rimane incagliata sui binari della Shift Station e non riesce a raggiungerlo, mentre Yokozuna tenta come sempre di fermare il convoglio, ma viene sbalzato via.

Yokozuna, anche durante l'Acqua Laguna, cerca di fermare il Rocket Man che trasporta i Pirati di Cappello di paglia, la Franky Family e i carpentieri della Galley-La company verso Enies Lobby. L'animale, una volta informato da Kokoro della sorte che attende Franky, decide di unirsi a loro per tentare di salvare il suo amico e Nico Robin.

Saga di Enies Lobby[]

A Enies Lobby, Yokozuna respinge gli assalti degli agenti governativi che vogliono entrare nella corte per inseguire i Pirati di Rufy e la Franky Family. Riesce inoltre a respingere anche i giurati. Quando sopraggiunge la stanchezza e sembra sul punto di essere sopraffatto viene salvato da Oimo e Karsee.

In seguito viene portato dai due giganti verso l'ingresso di Enies Lobby, dove però viene colpito dai colpi di cannone delle navi della Marina. Riesce a non cadere nella cascata presente attorno all'isola grazie alle corde di Pauly.

Alla fine degli scontri, quando le navi della Marina si spostano verso il ponte dell'esitazione, sale sul treno marino per fare ritorno a Water Seven assieme alla Franky Family, ai carpentieri e ai due giganti.

Saga dopo Enies Lobby[]

Due giorni dopo l'incidente di Enies Lobby, raggiunge i pirati con Kokoro, Chimney e Gonbe al quartier generale della Galley-La company. Lui non riesce però ad entrare nell'alloggio della ciurma a causa delle sue dimensioni, così la donna gli urla di rimanere fuori. Ascolta dunque cosa si dicono da una delle finestre, osservando Rufy abbuffarsi mentre sta ancora dormendo. Vede poi Nami, visibilmente depressa, affermare che l'Acqua Laguna ha spazzato via tutto ciò che possedevano e quindi sono bloccati lì. Subito dopo però alcuni abitanti portano tutti i loro averi alla ciurma, spiegando che li avevano sequestrati quando credevano fossero coloro che avevano attentato alla vita di Iceburg. Vede poi Chopper e Robin fare ritorno e qualche istante dopo Franky, Mozu e Kiwi entrare nella stanza. Il cyborg rivela quindi che costruirà una nave per la ciurma.

Poco dopo nota un marine abbattere la parete dell'edificio e sferrare un violento pugno a Rufy per svegliarlo. Scopre poi che si tratta del nonno del ragazzo. Assiste così al dialogo tra i due. Dopo che Rufy e Zoro hanno rincontrato due loro vecchie conoscenze, vede i marine riparare la parete abbattuta e sente Garp rivelare che Rufy è figlio di Monkey D. Dragon, per poi chiedere di fare finta che non abbia detto nulla.

In seguito raggiunge la piscina sul retro dell'edificio, dove nuota. Sente più tardi Sanji dire che è pronto da mangiare. Vede poi aggregarsi anche i carpentieri, i giganti e i membri della Franky Family, con cui festeggia.

Yokozuna aiuta a costruire la nuova nave.

Successivamente raggiunge con Kiwi, Mozu e Franky l'isola dei rottami, al fine di aiutare quest'ultimo alla costruzione della nuova nave dei Pirati di Cappello di paglia. Poco dopo anche Iceburg, Pauly, Tilestone e Peepley Lulu giungono lì per dare loro una mano.

Dopo tre giorni, lavorando giorno e notte, terminano di costruirla e poi si addormentano. Si risveglia quando i pirati vedono la nuova nave.

In seguito vede Franky venire scagliato fin lì ed assiste al suo dialogo con Rufy e poi vede Robin stringere i testicoli del cyborg per convincerlo a farlo salire a bordo della nave. Ascolta poi il discorso di Iceburg a Franky e poco dopo quello di Zanbai. In lacrime, assiste poi alla partenza del cyborg assieme ai pirati.

Subito dopo, l'imbarcazione viene attaccata da una raffica di palle di cannone lanciate da Monkey D. Garp, che la insegue a bordo della sua nave. Poco dopo vede giungere Usop, che chiede perdono ai suoi compagni, così Rufy lo afferra, facendolo salire sulla Thousand Sunny.

In seguito sente Chimney supporre che Rufy stia dicendo loro qualcosa, ma non sente nulla. Osserva poi i pirati riuscire a fuggire dalla Marina.

Che staranno facendo ora?[]

Yokozuna smette di tentare di fermare il treno marino e si diverte con Chimney, Gonbe e Kokoro.[1]

Dalle tolde del mondo[]

Due anni dopo, Yokozuna accompagna Kokoro in una gita sul fondo del mare.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni[]

A seguito della sconfitta di Do Flamingo, Yokozuna guarda il giornale e rimane divertito davanti all'immagine del Generale Franky.

Curiosità[]

  • Yokozuna in giapponese significa letteralmente "corda orizzontale" ed è il più alto grado raggiungibile nel sumo professionistico. È anche il nome di un ex wrestler.

Note

Navigazione[]

Advertisement